Logitech Illuminated Keyboard

8.0

Le tastiere, insieme ai mouse croce e delizia di ogni utilizzatore di computer. Recensiamo per voi una delle ultime uscite, molto interessante, prodotta da Logitech.

Logitech Illuminated Keyboard

Trova il Prezzo Migliore
89.95

Per prima cosa diciamo che questa non è una tastiera wireless. Io odio le tastiere wireless a lavoro. Le odio. Come odio i mouse wireless tanto di moda oggi. Li odio. Perchè? perchè funzionano a batterie e le batterie hanno il vizio di scaricarsi proprio quando ne avete più bisogno. E’ matematico. E’ la legge di Murphy.

Se comprate una tastiera wireless da usare al lavoro state certi che vi si scaricherà proprio quando state per iniziare quell’importante lavoro e sarà un venerdì notte e in casa non avrete batterie di ricambio e maledirete il giorno in cui avete deciso di comprare una tastiera wireless… che oltretutto è di base sempre vicino al computer.. percui che l’avete comprata a fare una tastiera wireless dico io!

Quindi già questa Logitech Illuminated Keyboard parte avvantaggiata: non è wireless. Un punto a favore.

Logitech Illuminated KeyboardUn altro importante punto questa tastiera se lo guadagna con la feature principale che offre e che viene fuori già dal nome del prodotto: è una tastiera con tasti illuminati. Ogni singolo tasto della tastiera ha un piccolo led che ne illumina solo il simbolo bianco relativo con una tenue e particolarmente utile luce.

Sembrerà una cosa minore, ma essendo io uno che lavora preferibilmente fino alle ore piccole vi dico che questo punto a favore è grosso, molto grosso.

Benedirete quella luce sotto i tasti ogni volta che il sole smetterà di illuminare quel buco che chiamate postazione per il computer. Perché lavorare al computer nella semi oscurità è comodo e rilassante, ma senza una tastiera illuminata.. è frustrante.

[ad]

Logitech Illuminated KeyboardEsteticamente questa tastiera è molto gradevole, particolarmente sottile (solo 9.3mm di spessore) e dal design piacevolmente minimale. E’ una tastiera completa di tastierino e di tutti i soliti tasti funzione e non, con in più 4 tasti dedicati alla gestione dell’audio e dell’illuminazione.

I soliti tasti dedicati al multimedia e al sistema operativo sono condivisi con i tasti funzione (F1-F12) e attivabili premendoli in combinazione con l’apposito tasto FN. Per quanto mi riguarda è una scelta azzeccata visto che trovo questi tasti aggiuntivi semplicemente inutili e odio quelle “tastiere multimediali” che presentano duemila tasti aggiuntivi che non fanno altro che creare confusione e vengono premuti forse una o due volte (se va bene)… quando vi ricordate che esistono.

Logitech Illuminated Keyboard

Personalmente gli unici tasti multimediali che utilizzo in una tastiera sono quelli del volume.. e loro sono presenti e attivabili senza dovere premere FN.. quindi altro punto a favore di questa tastiera Logitech.

[ad]

Questa Illuminated Keyboard è pensata appositamente per gli utenti Windows: ha infatti il solito tasto Windows e vengono forniti su CD i relativi drivers per poter utilizzare tutti i tasti multimediali e di sistema presenti.

In questo momento sto scrivendo questo articolo proprio con la Illuminated Keyboard su un Apple MacBook Pro: ovviamente la tastiera è compatibile anche con OS X, ma purtroppo i tasti multimediali non sono supportati e mancano tutti i tasti relativi al sistema operativo OS X.

Speriamo che venga creata una versione di questa tastiera anche per i Macintosh, anche considerando che la Apple si ostina a non offrire ai propri clienti una tastiera da desktop illuminata.. il mercato ci sarebbe insomma Logitech! fatti avanti con una versione di questo gioiellino pensata per i Mac.

Logitech Illuminated Keyboard

Logitech Illuminated KeyboardI tasti devo dire che sono particolari: appena vedi questa tastiera pensi ad una di quelle nuove tastiere desktop che riprendono il layout e l’escursione delle tastiere da portatile: sottili e relativamente comode.

La realtà è un po’ diversa e per certi versi migliore: La Logitech tira infatti fuori dal cilindro il sistema PerfectStroke™ (yoo!) che offre un’escursione superiore delle tastiere da portatile. Le ricerche dimostrano che maggiore è l’escursione dei tasti, migliore è l’esperienza di digitazione. Ogni pressione dei tasti è fluida, confortevole e silenziosa.

Devo dire che di primo acchito sono rimasto un po’ spaesato perché sono abituato ad usare anche sul desktop la Apple Keyboard che offre la stessa escursione di una tastiera integrata di un portatile moderno. Ma effettivamente con il passare del tempo l’escursione maggiore aiuta leggermente la digitazione e i tasti offrono leggermente più resistenza della tastiera Apple cosa che diminuisce la pressione accidentale.

Altro punto quindi a favore di questa tastiera Logitech.

Ovviamente niente è piccolo quanto la tastiera di Apple, ma non si può avere tutto, guardatele a confronto:

Logitech Illuminated Keyboard vs Apple Keyboard

[ad]

 

Conclusione


Punti di Forza:
• Ottimo il design estetico e funzionale. Niente inutili tasti multimediali a fare confusione.
• Tasti retro illuminati.
• Sistema PerfectStroke™ che offre una buona escursione dei tasti.
• Non è una maledetta tastiera wireless.


Cosa è migliorabile:
• Non è compatibile e non ne esiste una versione per Macintosh.
• Per i miei gusti poteva essere ancora più piccola.
• Costosetta: per una tastiera 90 euro sono un po’ troppi.

Per concludere questa Logitech è un’ottima tastiera, forse un po’ troppo costosa per quello che offre, ma se cercate una tastiera relativamente piccola, dai tasti comodi e retroilluminati, attualmente il mercato non offre niente di meglio.

Per gli utenti Macintosh il consiglio è di aspettare che ne esca una versione studiata appositamente per gli amici della Mela, perché i tasti invertiti (alt e command) e l’assenza di quelli di sistema dedicati rompe un po’ il cazzo.

8.0


Logitech Illuminated Keyboard

Design
Usabilità
Tecnologia
Qualità
Prezzo
Soddisfazione

 

 

Logitech Illuminated Keyboard

Trova il Prezzo Migliore